Organismo di vigilanza

AGRISOL ha adeguato il proprio modello di organizzazione, gestione e controllo alle prescrizioni del D.lgs. 231/01. Tale scelta mira, in particolare, a:

  1. garantire l'integrit‡ della cooperativa rafforzando il sistema di controllo interno ;
  2. migliorare l'efficacia e la trasparenza nella gestione delle attivit‡ aziendali ed assicurare il rispetto degli adempimenti previsti dal Decreto; sensibilizzare sui principi di trasparenza e correttezza tutti i soggetti che collaborano, a vario titolo, con AGRISOL.

Il d.lgs. 231/01, infatti, ha introdotto, per la prima volta, nel nostro ordinamento nazionale, la nozione di responsabilit‡ "amministrativa" della societ‡ per alcuni reati commessi, o tentati, da persone fisiche che rivestono posizioni cosiddette "apicali" o da "dipendenti/collaboratori" nell'interesse o a vantaggio della societ‡. AGRISOL ha adottato ed efficacemente attuato modelli di organizzazione e di gestione idonei a prevenire tali reati.

Gli elementi costitutivi del Modello sono rappresentati nei seguenti documenti:

  1. Principi di riferimento del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex d.lgs. 231/01
  2. Codice Etico
  3. Codice Sanzionatori

Come previsto dal D.lgs. 231, abbiamo istituito un apposito Organismo di Vigilanza che ha il compito di verificare il rispetto del modello e di riportare al Consiglio di Amministrazione tutte le informazioni che riguardano aggiornamenti e/o modifiche nonchÈ eventuali situazioni di mancato rispetto di quanto previsto dal modello stesso.

AGRISOL ha optato per un Organismo di Vigilanza collegiale composto da tre membri. Essi sono dotati dei necessari requisiti di autonomia, indipendenza e professionalit‡.

L'attività di controllo dell'Organismo di Vigilanza Ë costante e assicura una vigilanza continua sulla conformit‡ dei comportamenti alle disposizioni definite dal modello organizzativo.
Tale Organismo puÚ essere contattato tramite mail all'indirizzo odv@agrisol.it per chiarimenti e segnalazioni, anche in merito alle disposizioni introdotte dalla Legge del 30 novembre 2017, n.179 (c.d. ìWhistleblowingî), ovvero segnalazioni che riguardano comportamenti, rischi, reati o irregolarità, consumati o tentati, a danno dellíinteresse della Societ‡ o in ogni caso passibili di violazioni del Modello e del Codice Etico.

La segnalazione puÚ essere presentata anche a mezzo del servizio postale, in una busta chiusa che rechi allíesterno la dicitura ìAllíattenzione del Presidente dellíOdV di Agrisol, riservata/personaleî, al seguente indirizzo: AGRISOL S.C. Agricola v. Antiche Terme 7 Bagnacavallo RA

I segnalanti in buona fede sono garantiti contro qualsiasi forma di ritorsione, discriminazione o penalizzazione ed in ogni caso sar‡ assicurata la riservatezza dell'identit‡ del segnalante.

Il CdA ha nominato, con delibera del 22 luglio 2016 líOrganismo di Vigilanza in conformit‡ alle previsioni del D.lgs. n. 231/2001.
Tale Odv Ë composto come segue:

Dott. Afro Stecchezzini (Presidente);
Avv. Pietro Cottignola;
Avv. Domenico Benelli;
Dott. Roberto Righetti.

 

Modello Organizzativo

 

Sistema sanzionatorio

Contattaci

Letta l'informativa ai sensi dell'art 13 Reg. Ue 679/16 e succ.mod. di legge.